Immagine copertina Facebook, cosa fare e cosa non fare
Mag 11 - 2016

Immagine copertina Facebook, cosa fare e cosa non fare

di Riccardo Giacomini

L’aspetto delle pagine Facebook è cambiato di nuovo. Ogni pagina adesso ha un layout disposto su tre colonne.

Quello che però non è cambiato è la rilevanza dell’immagine di copertina Facebook.

Quando realizzi il design della tua copertina Facebook, non dimenticare che stai operando sull’elemento grafico più rilevante della tua pagina, nonché il primo mezzo di comunicazione che l’utente si troverà davanti.

Avere una copertina che funziona è fondamentale per tutti quei business che desiderano utilizzare Facebook per interagire con i propri clienti.

L’immagine di copertina Facebook è infatti uno strumento importante per comunicare il tuo brand e i valori della tua azienda ed è quindi essenziale sceglierla in modo che sia coerente e in linea con la filosofia aziendale.

Come si realizza quindi una copertina Facebook efficace?

Ecco qualche consiglio.

1. Segui le linee guida Facebook riguardanti le immagini di copertina

 

Immagine Copertina Facebook: Segui le linee guida Facebook riguardanti le immagini di copertina

Può sembrare una banalità, ma rispettare alla lettera le linee guida Facebook è essenziale.

Questo non vale solo per l’immagine di copertina, ma anche per tutti gli altri elementi della tua pagina.

Ecco i tre principali elementi da tenere in considerazione per non infrangere la policy di Facebook:

  1. la copertina Facebook è pubblica;
  2. le copertine non possono essere ingannevoli, fuorvianti, né violare il copyright di qualcun altro;
  3. non puoi incoraggiare le persone a caricare la tua copertina sui loro profili personali.

La violazione delle linee guida potrebbe indurre Facebook a prendere provvedimenti nei confronti della tua pagina.

Questo non significa che accadrà necessariamente qualcosa, ma perché rischiare?

Leggi attentamente linee guida sulle pagine Facebook e non correrai alcun rischio.

2. Assicurati che le dimensioni copertina Facebook siano corrette

 

Immagine copertina Facebook: Assicurati che le dimensioni copertina Facebook siano corrette

Le specifiche sulle dimensioni corrette della copertina Facebook cambiano spesso. Nel momento in cui stiamo scrivendo questo articolo, l’immagine della copertina della tua pagina:

  • viene visualizzata con una larghezza di 820 pixel e un’altezza di 312 pixel sui computer;
  • viene visualizzata con una larghezza di 640 pixel e un’altezza di 360 pixel sugli smartphone.

In particolare, da mobile la copertina ha una lunghezza minore (viene troncata ai lati) e un’altezza maggiore (permette di mostrare contenuto che dal computer non si vede).

Ovviamente non è possibile caricare due versioni di copertina, una mobile e una desktop, ma, come sempre, c’è uno stratagemma per gestire questo problema.

Sarà sufficiente lavorare su una porzione di 820px di larghezza e 360px di altezza, facendo bene attenzione a disporre tutti gli elementi che contano in un riquadro centrale di dimensioni 640x312px. Quella è la “zona comune” tra le due dimensioni ed è quella in cui dovrà essere presente la parte più importante del tuo contenuto.

Immagine copertina Facebook: differenze tra computer e smartphone

Un altro aspetto da tenere in considerazione è il rapporto qualità/velocità.

Facebook ci dice che l’immagine di copertina della tua pagina si carica più velocemente se l’immagine che esporti:

  • è in formato JPG sRGB;
  • è larga 851 px;
  • non supera i 100 kilobyte.

Dall’altro lato, le linee guida affermano che, per avere un’immagine di qualità più alta, il formato più indicato è il PNG.

Il nostro consiglio, per avere un risultato ottimale, è quello di caricare un’immagine di dimensioni raddoppiate rispetto a quelle suggerite da Facebook (1640px).

Questo naturalmente implica che le dimensioni del file saranno ben superiori ai 100 kb, quindi è opportuno fare un bilanciamento tra queste due esigenze, trovando la giusta combinazione tra la qualità dell’immagine e la velocità di caricamento.

Ti sembra complicato gestire tutti questi aspetti? Non preoccuparti, abbiamo una sorpresa per te.

Per facilitare il tuo lavoro abbiamo realizzato un template già pronto e predisposto con le impostazioni ottimali che puoi utilizzare per realizzare la copertina della tua pagina.

immagine copertina facebook: template ottimizzato per copertina pagina facebook

 

La dimensione delle immagini su Facebook è quindi un aspetto fondamentale da tenere in considerazione per permettere all’utente di fruire dei tuoi contenuti visuali in modo corretto.

Caricare immagini che non sono conformi alle dimensioni stabilite da Facebook significa ritrovarsi immagini adattate automaticamente, ritagliate o sproporzionate.

3. Non seguire la regola del 20% di testo, ma comunica in maniera concisa e consistente

 

Immagine copertina Facebook: Testo corto e consistente

Qualche tempo fa Facebook ha rimosso dalla propria policy il divieto di caricare immagini di copertina (e Ads in generale) con più del 20% di testo rispetto all’immagine (in questa percentuale vengono considerati anche loghi e marchi).

La regola rimossa, che affermava che solo il 20% della foto poteva essere costituita da testo, non è un concetto sbagliato dal punto di vista del design e della comunicazione visiva. Nessun utente vorrebbe trovarsi davanti una pagina di dizionario.

Le copertine non sono quindi più soggette a questa restrizione, ma la stessa cosa non si può dire per le immagini delle Ads.

Facebook ti consente comunque di caricare le immagini, ma, se queste contengono troppo testo, la portata dell’annuncio viene pesantemente penalizzata, fino ad essere azzerata del tutto.

Scrivere un testo incisivo e conciso è quindi fondamentale per realizzare una copertina Facebook o un’immagine per le Ads efficace.

Tuttavia la regola del 20% poteva risultare eccessivamente rigida in certi casi, soprattutto quando i testi eccedevano di poco il limite.

Ad esempio, poteva diventare un problema per iniziative di marketing temporanee che richiedevano un po’ più di testo del normale in copertina.

La rimozione di questa regola è in generale un’ottima cosa. Noi di certo apprezziamo.

4. Rendi il design della foto di copertina Facebook consistente con le altre parti della tua pagina

 

immagine copertina Facebook: combinare avatar e copertina

Le pagine Facebook sono ormai un vero e proprio biglietto da visita per le aziende.

Qualsiasi elemento della pagina deve comunicare all’utente il brand, contribuendo a veicolare il sistema di credenze aziendale attraverso i colori, le immagini e i testi.

Questo significa che ogni area della pagina deve essere in armonia con le altre, comunicando un’impressione generale uniforme e coerente con il posizionamento del brand.

È quindi fondamentale che la tua immagine copertina Facebook si integri perfettamente con tutti gli altri elementi della tua pagina in termini di design, colori e mood.

Ricorda: se hai scelto le immagini e il design della tua copertina Facebook in pochi minuti, significa che probabilmente lo hai fatto con troppa superficialità.

La copertina è la parte più importante della tua pagina, è quell’elemento che spinge gli utenti a continuare la loro esplorazione, a scorrere i tuoi post e, perché no, a mettere “Mi Piace”.

Investi il tuo tempo per realizzare un’ottima copertina Facebook e vedrai da subito un ritorno positivo!

Ecco qualche esempio di copertine ben integrate con il resto della pagina.

immagine copertina facebook: esempio foto copertina facebook di brand famoso

immagine copertina facebook: combinare foto profilo e copertina facebook

immagine copertina facebook: copertina accattivante in linea con il design

5. Stupisci i tuoi utenti con una video copertina

 

immagini copetina facebook: esempio copertina per conversioni di marco montemagno

Da qualche tempo le immagini di copertina “statiche” non sono più l’unica opzione che Facebook mette a disposizione.

Le pagine Facebook possono infatti essere arricchite con un’immagine di copertina dinamica, costituita quindi da un video.

Di fatto, stiamo parlando sempre della copertina di una pagina Facebook, quindi le linee guida in questo caso non si discostano di molto da quelle per le immagini classiche.

Vediamo quali sono, in maniera più precisa, le caratteristiche che deve avere una copertina video:

  • dimensioni minime di 820 pixel per 312 pixel. Questo non è un aspetto di cui però devi preoccuparti. Valgono le stesse regole e gli stessi trucchi che ti abbiamo illustrato per la copertina con l’immagine, quindi ti sconsigliamo di caricare un video esattamente delle dimensioni minime richieste;
  • il video deve avere una durata compresa tra i 20 e i 90 secondi (si ripeterà poi in loop). È possibile inserire anche video che hanno una musica di sottofondo, ma ricorda che di default Facebook avvia i video di copertina senza audio (per fortuna :D), quindi sarà l’utente a doverlo attivare manualmente per poterlo sentire.

Il formato richiesto da Facebook non risponde però precisamente agli standard impostabili nei programmi di video editing più diffusi.

I video in alta definizione (720p e 1080p) hanno infatti tutti una proporzione 16:9.

Esiste però un modo per aggirare il problema: basterà produrre il video nel formato standard, quindi con dimensioni superiori a quelle richieste, avendo però cura di non far comparire testo o elementi visuali importanti nelle parti che saranno oggetto del ritaglio.

Anche in questo caso abbiamo preparato qualcosa che potrà esserti d’aiuto: un mscherino vettoriale da inserire nel tuo programma di video editing, mettendolo in sovraimpressione ti aiuterà a regolarti meglio con le proporzioni e le aree da rispettare.

immagine copertina facebook: template per copertina video

 

Se fino ad ora abbiamo ribadito l’importanza di un’immagine di copertina efficace, le stesse linee guida vanno applicate anche ai video.

Anzi, i video necessitano di attenzioni ancora maggiori, in quanto hanno un potere comunicativo superiore rispetto alle immagini statiche.

Le riprese, il montaggio e i testi dovranno essere curati in ogni dettaglio al fine di ottenere un risultato professionale e convincente, in accordo con le linee guida sullo stile della tua brand guide.

Infine, allo stesso modo delle foto di copertina Facebook, anche i video devono in ogni caso rispettare le condizioni d’uso delle pagine. In particolare, i video di copertina non possono essere falsi, ingannevoli o violare il diritto d’autore di altre persone.

6. Scegli la giusta “call-to-action”

 

immagine copertina Facebook: focalizzare attenzione sui bottoni

Il bottone della call-to-action è posizionato esattamente sotto l’immagine di copertina.

Facebook ti dà l’opportunità di personalizzarlo, a seconda del tipo di conversione che desideri ottenere dalla tua pagina.

Facebook ti mette a disposizione 5 categorie di CTA, all’interno delle quali sono previste numerose opzioni di invito all’azione.

Puoi scegliere tra:

  • servizi di prenotazione;
  • resta in contatto;
  • scopri di più;
  • effettua un acquisto o una donazione;
  • scarica app o gioco.

Tra queste scegli la categoria e la CTA specifica più adatta al tuo business e fai in modo che l’immagine di copertina sia consistente con l’invito all’azione che hai scelto.

Ecco qualche esempio.

immagine copertina Facebook: indicatori direzionali per aumentare la resa delle call to action

immagine copertina Facebook: Ottimizzare i link e inserirli nel testo

immagine copertina Facebook: Ecco una preview della pagina Facbook di Hubspot.

Un modo per rafforzare la CTA potrebbe essere ad esempio quello di inserire in copertina una freccia che punta verso il bottone della conversione. 

Una copertina che invoglia a compiere l’azione da te desiderata è sicuramente una copertina molto efficace.

7. Scegli il modello di pagina più adatto al tuo business

 

immagine copertina facebook: Scegli il modello di pagina più adatto al tuo business

Cos’ha a che fare il modello di pagina con l’ottimizzazione delle immagini copertina Facebook?

È semplice.

Se hai investito del tempo per scegliere o realizzare un’immagine di copertina efficace, se hai lavorato affinché la copertina e la CTA fossero allineate, se hai scelto un testo conciso ed efficace, allora dovresti fare in modo che anche il modello della pagina contribuisca a veicolare lo stesso concetto.

I modelli messi a disposizione da Facebook hanno caratteristiche specifiche e si differenziano tra loro per la disposizione dei blocchi della pagina e per i bottoni a disposizione per la CTA.

Ognuno di questi modelli presenta al di sotto dell’immagine di copertina un elemento diverso, che è verosimilmente quell’elemento che l’utente avrà maggiori possibilità di visualizzare.

È essenziale quindi scegliere in funzione di cosa desideri che l’utente veda.

Puoi scegliere tra 9 modelli diversi:

  • standard;
  • azienda;
  • locali;
  • organizzazione no profit;
  • politici;
  • servizi;
  • ristoranti e bar;
  • shopping;
  • creatore del video.

Esplorali attraverso la funzione di modifica della tua pagina Facebook (Impostazioni/Modifica Pagina/In alto nella tab “Modelli” clicca sul bottone Modifica) e scegli quello più adatto al tuo business, avendo cura di verificare sempre la consistenza della tua copertina con il modello che hai scelto.

8. Canva: il tool consigliato da 9 Bureau – Digital Agency

 

immagine copertina facebook: strumenti utili per la creazione della copertina della tua pagina facebook come canva

Non tutti dispongono delle competenze grafiche necessarie a realizzare un’immagine di copertina Facebook.

Fortunatamente esistono dei tool molto utili che consentono davvero a tutti di creare un’immagine di copertina senza sforzo.

Quello che ti consigliamo noi è Canva.

Si tratta di una web app davvero molto funzionale ed intuitiva che ti permette di realizzare moltissimi tipi di layout per il web.

La versione gratuita ti mette a disposizione un gran numero di funzioni e di elementi di design per personalizzare i tuoi contenuti visuali, comprese tutte le immagini che ti occorrono per la tua pagina Facebook.

Non dovrai fare altro che selezionare il modello che ti interessa e cominciare a lavorarci sopra.

Canva ti mette a disposizione moltissimi template per ogni tipo di design, quindi potrai sceglierne uno che ti piace e modificarlo.

In alternativa, la web app ti consente anche di fare l’upload di immagini esterne, che potrai integrare facilmente con i font, le icone e gli altri elementi di design che Canva mette a disposizione gratuitamente.

Canva esiste anche in versione mobile, quindi potrai creare e modificare le tue immagini semplicemente scaricando l’app gratuita sul tuo smartphone.

Un tool veramente fantastico, non credi? 🙂

immagine copertina facebook: Canva: il tool consigliato da 9 Bureau - Digital Agency

In questo articolo ti abbiamo consigliato le migliori pratiche per l’immagine copertina Facebook della tua pagina, quali sono le dimensioni copertina e di tutte le altre immagini Facebook e le migliori tecniche per avere una pagina Facebook accattivante.

Se non l’hai ancora fatto, scarica ora con un click tutti contenuti gratuiti che abbiamo preparato per te.

immagine copertina facebook: strumenti utili per il design della copertina facebook

 

Questo, però, è solo l’inizio.

Devi sapere che dietro ogni singolo elemento di comunicazione su Facebook (soprattutto nei casi vincenti) ci sono strategie di marketing avanzate, di cui però non devi per forza farti carico.

Ci sono molte agenzie che, come noi di 9 Bureau, hanno scelto di specializzarsi nella gestione dei social e, soprattutto, di Facebook.

Riteniamo che ad oggi sia uno strumento di comunicazione estremamente potente, essenziale sia per le attività locali che per le grandi aziende.

Ciò che rende Facebook uno strumento di marketing così efficace è principalmente il fatto che non occorrono investimenti particolarmente ingenti per ottenere risultati.

Quello che serve per cominciare è un piccolo budget.

In questi casi bastano un pizzico di creatività, una buona conoscenza degli strumenti (come ad esempio la copertina :)) e un bel po’ di tempo a disposizione.

Se pensi che uno di questi elementi ti manchi, contattaci per un consulenza gratuita.

Siamo a tua completa disposizione!

Stay Social, Stay Tuned!

Resta aggiornato sui nuovi articoli